Un nuovo progetto di formazione

Un nuovo progetto di formazione

La pandemia da Coronavirus ha sconvolto tutte le generazioni creando ansia, paura e confusione, effetti che continuano ad avere un forte impatto sulla salute mentale di ciascuno di noi.

A partire da questo malessere generale nasce la borsa di studio “Hélène Ehret” e il progetto di formazione “Covid e l’adolescenza sospesa” una nuova iniziativa che vede la collaborazione tra Missione Calcutta e l’Istituto di Scienze Psicopedagogiche e Sociali Progetto Uomo (IPU) di Roma.

Il corso si svolgerà in forma telematica e sarà rivolto alle persone interessate al mondo sociale, con un focus sulla situazione Covid-19. L’obiettivo del corso è formare i facilitatori dei gruppi self-help, metodologia adatta ad affrontare “un problema in comune”, ossia l’impatto della pandemia, che nessuno è in grado di risolvere singolarmente, ma che tuttavia ha bisogno di essere gestito in modo più costruttivo possibile, dando inizio alla trasformazione della crisi in antifragilità.

La formazione sui gruppi di auto-aiuto per adolescenti/genitori nel periodo della pandemia si svilupperà in 3 momenti:

1. formazione teorica con 4 webinar, dal 18 ottobre all’11 novembre, su temi della psicologia dello sviluppo, con focus sull’adolescenza e la genitorialità. Il corso includerà anche la preparazione teorica alla conduzione autonoma dei gruppi di Auto-Aiuto;

2. partecipazione ad un gruppo di Auto-Aiuto, nella quale i partecipanti avranno occasione di esercitarsi nel ruolo di facilitatore;

3. conduzione di gruppi di self-help con i ragazzi o con i loro genitori, con supervisione.

I docenti del corso saranno:

  • Nicolò Antonio Pisanu: Pedagogista, Psicoterapeuta, Direttore IPU
  • Massimiliano Nisati: Docente Aggiunto di Diritto pubblico e Diritto civile IPU
  • Rosa Laiso: Psicologa, Psicoterapeuta, Docente di Psicologia dello sviluppo IPU
  • Giorgio Maria Bressa: Specialista in Psichiatria Forense e Criminologia, Docente di Psicobiologia del Comportamento IPU
  • Joanna Okulska: psicologa, sociologa, docente di psicologia transculturale IPU e di psicologia sociale e psicologia della personalità della Pontificia Università Antonianum
  • Antonella Sgherri: Psicologa, Psicoterapeuta, Docente di Pedagogia dell’infanzia e della genitorialità IPU
  • Mario Oscar Llanos: Docente Ordinario di Pastorale vocazionale dell’Università Pontificia Salesiana (UPS)
  • Fr Massimo Vedova OFM Conv: Professore incaricato nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Antonianum
  • Alessandra Caporale: Pedagogista, Docente di teoria e tecnica del counseling dell’IPU
  • Marco Iazzolino: Antropologo e psicopedagogista. Esperto in gestione di scenari complessi di crisi a livello internazionale.

Di seguito il calendario degli incontri con tutti i dettagli:

  • WEBINAR 1: Pandemia Covid-19 come emergenza umanitaria

18 ottobre dalle 16:00 alle 18:30

Relatori: Iazzolino, Pisanu N. e Nisati M.

  • WEBINAR 2: Pandemia Covid-19 e mondo emotivo-relazionale. La gestione dell’incertezza, della solitudine. Il tema del lutto – Elementi di psicologia delle emozioni

29 ottobre dalle 17:00 alle 19.30

Relatori: Okulska J., Laiso R. e Caporale A.

  • WEBINAR 3: Il mondo degli adolescenti oggi. Comprendere meglio la vulnerabilità degli adolescenti in questa pandemia Covid-19. Come relazionarsi con loro – Elementi di psicologia dello sviluppo e della famiglia

4 novembre dalle 17:00 alle 19.30

Relatori: Bressa G., Okulska J., Sgherri A.

  • WEBINAR 4: Aspetti pastorali. Esperienza spirituale e pandemia Covid-19

11 novembre dalle 18:00 alle 19.30

Relatori: Vedova M. e Llanos M.

Dopo aver partecipato ai 4 seminari, Istituto Progetto Uomo rilascerà l’attestato di partecipazione.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AI CORSI SU EVENTBRITE! 

Se ti sei perso la diretta, puoi guardala sul nostro canale YouTube!Il

Lascia un commento