Un’ospite speciale – dott.ssa Asha

Un’ospite speciale – dott.ssa Asha

Per Missione Calcutta la giornata di lunedì 23 agosto è stata davvero speciale! 

La nostra Hélène, insieme al Direttore Operativo Marialuisa Casella, ha infatti avuto il piacere di incontrare la Dottoressa Asha Omar Ahmed, Presidente e Fondatrice di Save Our Mothers (SOMO), in visita da Mogadiscio.

SOMO è un’organizzazione non governativa somala fondata dal 2003 dalla dott.ssa Asha Omar Ahmed, ginecologa italo-somala di comprovata esperienza, con la collaborazione di un gruppo di professionisti e intellettuali locali.

Per noi di Missione Calcutta, Save Our Mothers è un’importante “compagna di viaggio” a cui ci siamo affiancati per la realizzazione di un grande progetto.

Nel 2019, infatti, abbiamo finalizzato insieme i lavori di completamento della struttura del Centro Materno-Infantile di Karaan.

Il centro si trova nel distretto di Karaan, a Mogadiscio, dove si registra una carente copertura del servizio sanitario nazionale, con un tasso di mortalità materno-infantile è particolarmente alto. Da qua l’obiettivo di assicurare alle donne l’accesso ad un parto assistito, e offrire la possibilità di sottoporsi a visite regolari durante e dopo la gravidanza.

Il centro materno infantile di Karaan, fondato da SOMO e operativo dal 2018, fornisce assistenza sanitaria alle donne in stato di gravidanza e non, con servizi ginecologici e di prevenzione del cancro al seno e all’utero. Oltre alle attività ambulatoriali, il centro effettua attività sul territorio nelle aree ospitanti sfollati interni. In particolare, vengono realizzate dallo staff di SOMO visite per donne in gravidanza e bambini, test rapidi per alcune malattie infettive come malaria e tifo, esami delle urine, controlli per la pressione e diabete in gravidanza, educazione nutrizionale.

La dr.ssa Asha ha illustrato il lavoro svolto in questi anni per le donne in Somalia grazie alla collaborazione delle nostre associazioni, focalizzandosi anche sull’importante attività di prevenzione contro il tumore al seno, e sui progetti futuri.

Come sempre, non possiamo fare a meno di ringraziare: grazie ad Asha per la visita e per la sua splendida attività e grazie a voi, che ogni giorno ci supportate e rendete possibile realizzare tutti i nostri sogni!

Il cuore di Missione Calcutta è sempre più grande!

Guarda il video del nostro incontro qui.


Lascia un commento